Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. Informazioni generali
    1.1 Le presenti condizioni generali hanno ad oggetto l’acquisto di prodotti effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito internet www.lapentaedilizia.it di proprietà della società Lapenta Edilizia s.n.c. di Lapenta Wilmer e Loris, con sede in 47824 – Poggio Torriana (RN), Via V. Bellini nr. 12 , P.iva e C.F. 03976470405, capitale sociale € 10.000,00, iscritta alla Camera di Commercio della Romagna-Forlì-Cesena e Rimini con numero REA RN-319456.
    1.2 Prima di procede all’ordine l’acquirente dovrà leggere le “Condizioni Generali di Vendita”, contenti anche le informazioni relative al recesso (punto 12) e l’informativa sulla Privacy attraverso il link presente sul sito.
  2. Parti contrattuali
    2.1 Per Venditore s’intende la società fornitrice dei prodotti oggetto della vendita, che emetterà fattura per gli stessi prodotti.
    2.2 Per Cliente s’intende l’acquirente intestatario delle fatture concernenti i prodotti di cui si tratta.
    2.3 Se il Cliente è una persona fisica che acquista i prodotti per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Ragione sociale con Partita Iva/Codice Fiscale, assume la qualifica di Consumatore.
  3. Termine di validità e periodo di irrevocabilità della offerta
    3.1 Salvo diversamente specificato nell’offerta, i prezzi e le condizioni particolari contenuti in essa sono validi per un periodo di quindici giorni dalla data indicata nella stessa.
  4. Ordine
    4.1 L’ordine deve essere definito in ogni sua parte e completo di tutte le necessarie indicazioni sia tecniche che amministrative, comprese le eventuali facilitazioni di carattere fiscale. L’ordine stesso deve ritenersi irrevocabile a norma e per gli effetti dell’art. 1331 c.c.
  5. Accettazione (d’ora in avanti “conferma d’ordine”)
    5.1 Il Cliente, con l’invio dell’ordine, rimane impegnato ai prezzi ed alle condizioni indicate nell’offerta del Venditore. Il Venditore, successivamente al ricevimento dell’ordine potrà, se lo riterrà opportuno, inviare la conferma d’ordine a titolo di accettazione.
    5.2 Il Venditore si riserva la facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di rifiutare o accettare anche solo parzialmente eventuali variazioni dell’ordine, proposte dal Cliente successivamente alla conferma d’ordine. In caso di revoca da parte del Cliente dell’ordine confermato, il Cliente è tenuto a pagare integralmente l’importo relativo ai prodotti ed alle forniture già ordinate al Venditore, qualora il Venditore abbia già approntato il materiale.
  6. Prezzi
    6.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati nel sito Internet www.lapentaedilizia.it, i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., si intendono IVA 22% inclusa e si intendono per singolo cadauno pezzo, salvo ove specificatamente richiesta la vendita per confezione o per quantità minima. Saranno comunque validi quelli in vigore al momento della spedizione.
  7. Termine di consegna e spedizione
    7.1 Il Venditore provvederà mediante corrieri a far recapitare al Cliente in tutta Italia, presso l’indirizzo indicato, i prodotti selezionati ed ordinati, con spese a carico del Cliente. Per acquisti sopra € 100,00 la spedizione è gratuita.
    7.2 La merce acquistata sarà spedita mediamente entro 7 giorni dall’ordine. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei beni, né a pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.
    7.3 Il Venditore di norma non comunica al vettore il valore della merce. Qualora il Cliente intenda assicurare la spedizione dovrà chiederlo espressamente all’atto dell’ordine, accollandosi gli oneri corrispondenti.
    7.4 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Venditore per ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito.
    7.5 Il Cliente è tenuto a verificare, all’atto del ricevimento, l’integrità dei colli, la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio e la conformità dei prodotti a lui consegnati con l’ordine effettuato.
    7.6 In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio. La mancata segnalazione costituirà accettazione della merce.
    7.7 Il Venditore non è responsabile dei danni cagionati durante la fase di trasporto dei beni acquistati.
    7.8 La consegna a domicilio, salvo diverso accordo scritto tra le parti, avverrà a piano terra.
    7.9 Il Cliente è tenuto a rendersi reperibile negli orari di consegna della merce, onde evitare gli eventuali addebiti aggiuntivi richiesti dal corriere per mancate consegne. Tali addebiti, se non diversamente pattuito, saranno a carico del Cliente stesso.
  8. Disponibilità dei prodotti
    8.1 Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico del Venditore visibile on-line all’indirizzo www.lapentaedilizia.it. Qualora la richiesta formulata tramite un ordine on-line dovesse superare la quantità disponibile per un dato articolo, il Venditore accetterà l’acquisto limitatamente a quanto effettivamente a disposizione nel suo magazzino virtuale. Sarà cura del Servizio Clienti del Venditore rendere noto al Cliente se i prodotti ordinati saranno o meno disponibili in futuro.
  9. Ritiro merce
    9.1 E’ necessario presentare una delega dettagliata su carta intestata del Cliente. A norma del D.R.P. 472/96 e delle C.M. 16/9/96 N°225E e 11/10/96 N°249E, chi ritira la merce firmerà per ricevuta tutte copie del Documento di Trasporto, verificando la corretta indicazione di giorno e ora del ritiro e dell’aspetto dei beni trasportati.
    9.2 Il Venditore è sollevato da qualsiasi responsabilità nel caso di consegna di merce a persone notoriamente di fiducia del Cliente stesso, quando non sia stata data una tempestiva comunicazione scritta in merito.
  10. Pagamenti
    10.1 Il Cliente acquisterà la proprietà dei materiali solo con il pagamento integrale della fattura emessa dal Venditore, ma assumerà ogni rischio inerente i materiali stessi, ivi compreso il rischio di deperimento per causa non imputabile al Venditore al momento della consegna.
    10.2 Per eseguire il pagamento dei bei e delle spese di spedizione il Cliente potrà scegliere la modalità di seguito indicate:
    a) Paypal: i dettagli, le caratteristiche e le regole del pagamento saranno evidenziati sul sistema Paypal che avverrà tramite appoggio al conto personale su Paypal;
    b) Carte di credito: i dettagli, le caratteristiche e le regole del pagamento saranno evidenziati dal sistema di pagamento via carte di credito. In tal caso la spedizione avverrà al compimento dell’accredito della somma. Si precisa che non vengono conservati i dati della carta di credito;
    c) Bonifico Bancario: in caso di utilizzo di tale modalità di pagamento, i beni verranno spediti solo dopo aver verificato l’avvenuto accredito dell’esatto importo sul conto corrente del Venditore. La causale da riportare sul bonifico bancario dovrà indicare: il numero dell’ordine, il nome e cognome dell’ordinante. Prima di effettuare il versamento si consiglia di informarsi accuratamente sulla disponibilità della merce. Mediamente l’importo bonificato viene accreditato sul c/c del beneficiario non prima di 3/5 giorni lavorativi dalla data di effettuazione dello stesso. Per eventuali ritardi di accreditamento e conseguenti differimenti di evasione dell’ordine, nessuna responsabilità può essere imputata al Venditore. Se entro 8/10 giorni dall’effettuazione il pagamento non verrà accreditato, l’ordine verrà annullato senza comunicazione al Cliente. Il Venditore non si assume alcune responsabilità di eventuale esaurimento della disponibilità nell’arco di tempo intercorrente dalla conferma della disponibilità, l’avvenuto bonifico e il materiale accreditamento sul conto corrente del Venditore, sarà comunque premura dello stesso avvisare il Cliente e procedere il prima possibile con la consegna.
    Di seguito le coordinate:
    Intestatario del conto LAPENTA EDILIZIA SNC DI LAPENTA WILMER E LORIS
    Coordinate IBAN IT90X0623068010000046318708
    Istituto di credito Credit Agricole
  11. Garanzia di conformità
    11.3 In caso di Cliente/Consumatore è vigente la garanzia di conformità per qualsiasi difetto che si manifesti al momento della consegna o entro due anni dalla stessa. In tal caso, a pena di decadenza, il difetto di conformità dovrà essere segnalato entro due mesi dalla scoperta.
  12. Diritto di recesso – Reso
    12.1 Al Cliente che agisce in qualità di Consumatore è attribuito il diritto di recesso dal contratto come previsto dal D. Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo.
    12.2 Tale diritto può essere esercitato dal Cliente/Consumatore dal momento della conclusione del contratto e sino a 14 giorno dopo la consegna della merce, comunicando la propria intenzione mediante una segnalazione, indicando il numero di ordine ed i dati utili al tracciamento dell’acquisto, da inviare:
  1. Assistenza clienti e reclami
    13.1 Per assistenza ed eventuali reclami il Cliente potrà mettersi in contatto con il Venditore con le seguenti modalità:
  1. Norme regolatrici
    14.1 Per quanto non espressamente disciplinato dalle presenti “Condizioni Generali di Vendita”, la vendita a distanza è regolata secondo le vigenti normative italiane in materia, in particolare dal D. Lgs. n. 206/2005, mentre la tutela della riservatezza (privacy) sarà sottoposta alla disciplina del D. Lgs. 196/2003 e dal Reg. UE n. 2016/679 (RPGD).
    14.2 Ai sensi dell’art. 19 D. Lgs. 70/2003, le Parti possono adire organi di composizione extragiudiziale delle controversie che operano anche per via telematica. È altresì possibile rivolgersi alla piattaforma ODR dell’Unione Europea raggiungibile e consultabile al seguente link https://ec.europa.eu/consumers/odr/.
  2. Foro Competente
    15.1 Qualsiasi controversia derivante dalla interpretazione, applicazione, esecuzione, risoluzione del contratto e/o delle presenti “Condizioni Generali di Vendita” o, comunque, ad essi relativa, sarà disciplinata dalla legge italiana e verrà devoluta in via esclusiva alla competenza del Tribunale di Rimini. Tale disposizione sarà applicata anche in caso di connessione di cause.
    15.2 In caso di qualsiasi controversia derivante dalla interpretazione, applicazione, esecuzione, risoluzione del contratto e/o delle presenti “Condizioni Generali di Vendita” o, comunque, ad essi relativa, tra il Venditore ed il Cliente/Consumatore il Foro Competente sarà quello dove ha residenza o domicilio il Cliente/Consumatore.
Recensioni

Cosa dicono di noi

Filippo Pazzaglia
Filippo Pazzaglia
21 Ottobre 2023
Che bei servizi che vengono proposti da questi ragazzi sempre e solo poggio alé 🤍💙
Daniele Marconi
Daniele Marconi
21 Ottobre 2023
Grande esperienza e professionalità, continuate così Poggio alè 🔵⚪
rino posipure
rino posipure
16 Luglio 2022
Super ragazzi super efficienti
agostino merolla
agostino merolla
30 Ottobre 2020
Professionalità e cortesia. Ho trovato tutto quello che mi serviva
Roberto Bartolini
Roberto Bartolini
4 Agosto 2020
Molto disponibili ad ogni chiarimento bravi ragazzi
Roberto Rocca
Roberto Rocca
20 Luglio 2019
Titolari splendidi ciao ragazzi..
Stefano Lebiu
Stefano Lebiu
12 Dicembre 2017
Magazzino fornito!! Primi in professionalità